Lo Studio

Valentina Mengato

Dopo il diploma, dal 2007 al 2011 ottiene la laurea presso l'Università degli studi di Milano – Facoltà farmacia corso “Biotecnologie farmaceutiche”. Dal 2011 al 2013 continua il suo percorso formativo ottenedno il titolo di Massoterapista (Mcb), e sempre in questi anni ottiene gi attestati per Applicazione del taping neuromuscolare e Metodologia di utilizzo Tecar® - Insegnante educazione motoria e posturale. Nel 2014 consegue le qualifiche di Specialista in Esercizio Correttivo® e Tecniche di Kinesiologia applicata.

In contemporanea al percorso di studi e specializzazioni, nel 2012 e 2013 inizia a collaborare come Massoterapista c/o società sportive seguendo in autonomia una squadra di volley - categoria LIBERA PGS e società calcistica femminile – categoria serie D. Collabora anche con poliambulatori seguendo direttamente i pazienti nei loro cicli di trattamenti sia massoterapici che con strumenti elettromedicali quali tecar, laser, etc.

Dal 2014 esercita la sua professione c/o Fisiohome di Ventrella Antonio Vincenzo.

Skills

Buona manualità nelle differenti metodiche di massaggio, acquisita durante le esperienze lavorative:
  • massaggio classico;
  • massaggio miofasciale e allungamento fasciale;
  • massaggio connettivale secondo il metodo Dicke;
  • massaggio sportivo, pre e post gara;
  • massaggio trasverso profondo;
  • bendaggio funzionale e taping neuromuscolare (metodo David Blow;;
  • tecniche kinesiologiche e di riprogrammazione posturale globale;
  • massaggio viscerale;
  • stretching PNF;
  • linfodrenaggio (metodo Vodder);
  • capacità di utilizzo di strumenti elettromedicali (Tecar, laser hp, uts, tens, etc.);
  • analisi cinesiologica, rieducazione e riequilibrio dell’omeostasi posturale;
  • identificazione di un’eventuale causa di dolore e/o disfunzione con successivo protocollo di lavoro personalizzato, per la risoluzione degli stessi o per il miglioramento di una performance.

Gli Specialisti

Una squadra formata da collaboratori professionisti che strasmettono ai propri pazienti l'amore per il proprio lavoro.