Terapie Fisiche

Indicazioni Principali

La terapia fisica è quella branca della riabilitazione che utilizza a scopo terapeutico le energie fisiche per la cura dell’apparato locomotore e neuro-muscolare. L’utilizzo di queste energie sui tessuti genera una catena di reazioni biologiche che si traducono in specifici effetti terapeutici;

  • Azione antinfiammatoria e antalgica
  • Attivazione del microcircolo
  • Drenaggio di edemi e versamenti
  • Azione decontratturante sul muscolo

 

A secondo del mezzo fisico utilizzato e a secondo della prescrizione medica, la terapia fisica può essere utilizzata da sola o insieme alla terapia manuale, così ad affiancare sinergicamente massaggi terapeutici, mobilizzazioni articolari, rieducazioni funzionali e rinforzo muscolare.

Controindicazioni

le controindicazioni le possiamo dividere è in generali e Locali.

GENERALI

Si riferiscono a patologie e/o a particolari condizioni del nostro corpo.
  • Pace Maker
  • Neoplasie
  • TBC
  • Patologie infiammatorie
  • Gravidanza
  • Cardiopatie gravi

LOCALI

Si riferiscono a patologie e/o a particolari condizioni della parte specifica da trattare. Inoltre dobbiamo dire Che per determinate Terapie quest’ultime possono avere controindicazioni specifiche
  • Flogosi cutanee o osteoarticolari
  • Ferite
  • Endoprotesi o Mezzi di sintesi
  • Ipoestesie o anestesie
  • Arteopatie Periferiche

ultrasuonoterapia a contatto/immersione

L’ultrasuono è definito come una vibrazione acustica aventi una frequenza superiore a 16.000 Hz Cicli al secondo, non percepibili dall’orecchio umano. Gli ultrasuoni vengono prodotti artificialmente tramite l’effetto piezoelettrico sfruttando o un quarzo o un disco di materiale ceramico.

TENS - elettroterapia antalgica

Si definisce elettroterapia l’utilizzo a scopo terapeutico dell’energia elettrica nelle sue varie forme. Essa produce effetti diversi sull’organismo con varie indicazioni cliniche, eccitomotoria comunemente chiamata “elettrostimolazione”, antalgica e veicolante di farmaci.

laserterapia

Nella laserterapia, vengono sfruttati a scopo terapeutico raggi luminosi derivati dall’amplificazione della luce per mezzo dell’emissione stimolata di radiazioni elettromagnetiche.

magnetoterapia

La Magnetoterapia è un particolare tipo di terapia fisica strumentale che utilizza apparecchiature generanti campi magnetici a bassa intensità e frequenza variabile.