ELETTROTERAPIA ANTALGICA

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai aggiornamenti e promozioni.
Privacy e Termini di Utilizzo

TENS - elettroterapia antalgica

Si definisce elettroterapia l’utilizzo a scopo terapeutico dell’energia elettrica nelle sue varie forme. Essa produce effetti diversi sull’organismo con varie indicazioni cliniche, eccitomotoria comunemente chiamata “elettrostimolazione”, antalgica e veicolante di farmaci.

Le correnti impiegate sono fondamentalmente due: continua, corrente in cui non si può modificare né la direzione né l’ampiezza.
La più utilizzata è la galvanica, utilizzata nelle tecniche di ionoforesi e di galvanizzazione; variabile , termine che indica numerose onde elettriche nelle quali possibile modificare molti dei parametri e in alcuni casi anche tutti.
I parametri dell’elettroterapia sono: la larghezza dell’impulso i tempi di pausa, la modifica di questi parametri producono differenti effetti terapeutici, con azioni antalgiche, trofiche o eccitomotorie.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter. Riceverai aggiornamenti e promozioni.
Privacy e Termini di Utilizzo